Home / SAID IN ... / Europa

Europa

Fra strette vie inseguendo
guglie di cattedrali
gli occhi alle piccole botteghe
alle chincaglierie inusuali,
sul lastrico umido di pioggia
sotto cieli mutevoli e intensi
fra giardini e monumenti, a volte
vieni raggiunto da ciò a cui pensi

Avido di nuovo e di ricordi da cartolina
come una spugna assorbi mille parlate
porti con te scorci di mondo
fotografie mai scattate
come un pesce nell’acqua
cittadino dell’ampio mare
percorri l’Europa senza fermarti
e trovi sempre ciò che vuoi lasciare…

Print Friendly, PDF & Email

About Gerhard von Tannenberg

Check Also

“Sul ramo più alto”, la mela di Saffo

οἶον τὸ γλυχὺμαλον ἐρεύθεται ἄχρῳ ἐπ’ ὔσδῳ ἄχρον ἐπ’ ἄχροτάτῳ· λελάθοντο δὲ μαλοδρόπηεϛ· οὐ μὰν …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *