Home / RUBRICHE / FINANZA RUMORS / Intermarine UNPAVidamente IMMSIeme per la Marina Militare italiana

Intermarine UNPAVidamente IMMSIeme per la Marina Militare italiana

Si dice che…  il ministero della Difesa italiano abbia selezionato la società italiana Intermarine, controllata da Immsi spa quotata a Milano, per l’assegnazione della progettazione esecuzione e servizi annessi e connessi successivi di due unità UNPAV per la Marina Militare [fonte: http://www.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/amministrazione_trasparente/_stato_enti_centrali/_ministero_della_difesa_direzione_armamenti_navali/110_ban_gar_con/2015/Documenti_1450787269532/ ]. Trattasi di unità navali polifunzionali ad alta velocità, ossia rapidissime, ad elevato contenuto tecnologico, difficilmente individuabili, in grado di pattugliare e intercettare ma anche trasportare ulteriori unità speciali sia meccaniche (moduli, shelter) sia fisiche (truppe) per operazioni di infiltrazione ed esfiltrazione.
L’operazione potrebbe avere una stima di valore economico di almeno 40 milioni di euro.

La Marina Militare italiana potrebbe contare due unità UNPAV prodotte da Intermarine spa, controllata da Immsi spa
La Marina Militare italiana potrebbe contare due nuove unità UNPAV prodotte da Intermarine spa, controllata da Immsi spa

La firma definitiva spetterà al ministero dell’Economia e delle Finanze e dovrebbe giungere entro il primo trimestre 2016.

Marchesemente Vostro, Io, Marchese di Isili

Il Marchese di Isili

 

Print Friendly, PDF & Email

About Marchese di Isili

Check Also

Intervista a Giovanni Falcone (da Babele del 12 gennaio 1992)

Così nel terzo capitolo dal titolo Contiguità nel libro “Cose di Cosa Nostra” Giovanni Falcone scriveva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *