Marchese di Isili e la falla dei processori: la Gilda dei pirati della falla
Home / RUBRICHE / IN PUNTA DI FIORETTO / La falla che mette a rischio tutti i processori

La falla che mette a rischio tutti i processori

Oddio! La falla!

Ebbene sì, per colpa di questa falla presente nei processori prodotti negli ultimi dieci anni, tutti gli elaboratori elettronici prodotti in tale arco temporale, persino i tanto sicuri e rinomati prodotti della Mela di Cupertino sono aggredibili, aperti: con falla!

TGCOM24

Falla nei processori, Apple: “Colpiti tutti i dispositivi Mac e iOs”

Intel, la società al centro dellʼaffaire, minimizza i rischi per gli utenti, ma fa discutere che a novembre il Ceo dellʼazienda, a conoscenza del problema, abbia venduto azioni di Intel per 24 milioni di dollari
http://www.tgcom24.mediaset.it/tgtech/falla-nei-processori-apple-colpiti-tutti-i-dispositivi-mac-e-ios-_3115563-201802a.shtml

La Repubblica

Allarme sicurezza per i pc e smartphone, scoperte falle nei microprocessori

Intel, Amd e Arm, i tre colossi che sono il sinonimo di microchip a livello globale, sono corsi ai ripari per porre rimedio a una grave falla ai sistemi di controllo di tutti i processori di ultima generazione. Scoperta da Google
http://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2018/01/04/news/allarme_sicurezza_pc_finantial_times_a_rischio_quelli_prodotti_da_10_anni-185779344/

L’Unione Sarda

Scoperte due falle nei processori: sicurezza a rischio per pc e smartphone

Ci sono due gravi falle nei sistemi di sicurezza di tutti i processori, ossia le apparecchiature da cui dipendono i dispositivi elettronici, tra pc e smartphone, prodotti negli ultimi anni.
Lo rivela il Financial Times, secondo cui l’errore è stato scoperto dal team di Google e potrebbe rendere i computer facili prede degli hacker. Non solo quelli di comuni cittadini, ma anche quelli dei big dell’hi-tech nei cui sistemi potrebbero essere rubate informazioni riservate in grandissime quantità.
http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2018/01/04/scoperte_due_falle_di_sicurezza_nei_processori_pc_e_smartphone_a-68-683020.html

Il Tempo

Apple ammette: falla sui microchip riguarda anche Mac, iPhone e iPad

La falla nel processori Intel, Amd e Arm (le tre maggiori aziende del settore, oltre a Samsung, che producono i chip per la maggior parte degli oggetti informatici che usiamo) non riguarda solo i Pc, ma anche i prodotti Apple: dai computer Mac, ai telefonini e agli iPad che usano sistemi operativi iOs. Sono esclusi solo gli Apple Watch (oltre, ovviamente, i prodotti Samsung che si basano su processori propri). Lo ammette oggi, in un lungo comunicato, la Apple.
http://www.iltempo.it/hitech/2018/01/05/news/apple-ammette-falla-sui-microchip-riguarda-anche-mac-iphone-e-ipad-1043361/

Il Fatto Quotidiano

Falla nei processori Intel, Arm e Amd. A rischio la sicurezza di pc e smartphone. Esperto: “È la più grave degli ultimi anni”

Il problema riguarda la cosiddetta “esecuzione speculativa” ed è stato scoperto dal Google Project Zero. Possibili i furti di dati e password. Microsoft e Apple aggiornano i sistemi operativi: ciò comporterà una riduzione delle performance. Intel minimizza, ma il suo Ceo nel novembre scorso ha venduto azioni per 24 milioni di dollari. Chiesa: “A rischio anche smart tv e nuove auto”
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/01/04/falla-nei-processori-a-rischio-la-sicurezza-di-pc-e-smartphone-possibili-furti-di-dati/4073022/

La Stampa

Una falla nei sistemi di sicurezza dei processori, a rischio i pc prodotti negli ultimi dieci anni

Il problema riguarda la cosiddetta “esecuzione speculativa” ed è stato scoperto dal Google Project Zero. Possibili i furti di dati e password. Microsoft e Apple aggiornano i sistemi operativi: ciò comporterà una riduzione delle performance. Intel minimizza, ma il suo Ceo nel novembre scorso ha venduto azioni per 24 milioni di dollari. Chiesa: “A rischio anche smart tv e nuove auto”
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/01/04/falla-nei-processori-a-rischio-la-sicurezza-di-pc-e-smartphone-possibili-furti-di-dati/4073022/


Mie considerazioni sulla falla e sul mondo che naviga essendo ormai il mondo non più contenitore di mari ma un Mare Unicum, erede evoluto tecnologicamente e geograficamente del Mare Magnum e del Mare Nostrum.

Orbene, sovvengono immantinente le seguenti questioni logico-operativo-analitiche

  • Nel mare della rete globale, ovvero nel Mare Unicum si può navigare – comunque- con la falla?
  • Se si parla di falla, come fanno i pirati ad entrare dalla falla? Ero convinto che vi fosse l’abbordaggio, cioè la salita a bordo con impeto e balzo, con rostro e arpioni e non l’affallaggio, l’ingresso insidioso dalla falla.
  • La falla forse non è a pelo d’acqua digitale ma sopra, tra i ponti fuori dalla linea di galleggiamento. Ma se non fosse così, se fosse falla sott’acqua, avremmo così dato corpo digitale al dire buco nell’acqua?
  • Se la falla è digitale ma non fisica, nel mare digitale della rete, dove la rete coincide con il mare e alcuni fanno – in albionico idioma – surf mentre altri browse, perché se immergo il mio dispositivo nell’acqua del mare della mia sontuosa vasca, il dispositivo affonda comunque? Essendo digitale, la falla dovrebbe far affondare solo digitalmente, no?
  • A parte che la cosa era effettivamente, come scrive l’articolo, evidente e nota da tempo, dato che da sempre i dispositivi con processione affondavano anche senza affallaggio da parte dei pirati fisici o digitali, come mai se ne sono resi ufficialmente conto solo ora?

Ma, soprattutto, facezie e amenità varie a parte, mi chiedo serio: se il pericolo è immanente in ogni processore di ogni dispositivo al mondo, iPhone o Android, e da almeno due lustri è così, ma allora i temuti aggressori potenziali, i pirati che possono depredarci dati e parole segrete, violando madamigelle privacy password

ma cotali pirati hacker & jocker che tutto ci possono far di male… CHE RAZZA O TIPO DI PROCESSORI USANO?! QUELLI SENZA FALLA O PURE LORO SONO VITTIME POTENZIALI DEL CANNIBALISMO PIRATESCO DELLA FALLA!?

Non a caso si dice che chi la falla l’aspetti!

 

Il Vostro Sublime impertinentemente Nobillimo Marchese di Isili

Riflessioni di vero Libertino, ossia di Me medesimo, cogitante sul suo armonico trivio di afflati, secondo i rispettivi domini che governano, Fede a parte, l’uomo nel suo concreto di vita terrena.

Il pensiero politicamente scorretto dell’unico dei blogger di Said in Italy con… licenza di irriverenza!

Marchese di Isili e la falla dei processori: la Gilda dei pirati della falla
Print Friendly, PDF & Email

User Rating: Be the first one !

About Marchese di Isili

Check Also

“Le corde non hanno anima, esse vivono attraverso quella di chi le fa vibrare” (S.Suzuki): il Metodo Suzuki.

La musica è un potente veicolo, oltre che di arte anche di educazione. Ne era …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *