Home / SAID IN ... / La storia delle parole: carlino

La storia delle parole: carlino

Il carlino è un cane da compagnia tozzo e robusto con pelo corto e lucente, orecchie piccole, muso grinzoso con occhi prominenti e una caratteristica mascherina nera. E’ soprattutto il muso ad essere facilmente riconoscibile e caratteristico.

Signore e Signori, ecco a voi il Carlino
Signore e Signori, ecco a voi il Carlino

Bene, il nome di questo cane deriva dal francese carlin, parola attestata per la prima volta nel 1955 e che deriva probabilmente dal nome dell’attore Carlo Bertinazzi (1713-1783) detto Carlino, che divenne famoso a Parigi come interprete di Arlecchino.

D'accordo, non è propriamente un Adone: ma tutta 'sta somiglianza non ce la vedo, dai...
Signore e Signori, ecco a voi Carlino!
Print Friendly, PDF & Email

About Zarbock

Check Also

Giacinto purpureo, fiore evocato da Saffo come simbolo della persona della donna

Saffo, Il fiore calpestato

οἴαν τὰν ὐάκινθον ἐν ὤρεσι ποίμενες ἄνδρες πόσσι καταστείβοισι, χάμαι δέ τε πόρφυρον ἄνθος … …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *