Home / RUBRICHE / IN PUNTA DI FIORETTO / Secondo Me… mancano e latitano troppi secondo me

Secondo Me… mancano e latitano troppi secondo me

Assertività come debolezza del diavolo e apologia del secondo Me

Ovvero di come le persone retoricamente mascherino mere  proprie opinioni connaturandole della perentorietà e del giudizio da sentenza, laddove essi stessi non sono di certo degni di essere consiglieri in camera di consiglio in giudizio, men che meno giudici riconosciuti o nunzi legittimati… ovviamente “secondo Me”.

Secondo Me le persone, quando esprimono giudizi o parlano in generale, dovrebbero aggiungere sempre un “secondo me”. L’assertività, secondo Me, è la debolezza del diavolo.

Marchese di Isili, Nobillimo di Stirpe e d’Animo

Riflessioni di vero Libertino, ossia di Me medesimo, cogitante sul suo armonico trivio di afflati, secondo i rispettivi domini che governano, Fede a parte, l’uomo nel suo concreto di vita terrena

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

About Marchese di Isili

Check Also

Intervista a Giovanni Falcone (da Babele del 12 gennaio 1992)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *