Unicredit, l’operazione emblema del LBO vs Italia

La più grande operazione di Leverage Buy-out (Lbo) vs Italia si sintetizza inesorabilmente così, ufficialmente declinata in tal guisa:

“UNICREDIT, ISTITUZIONALI ESTERI AL 75% DEL CAPITALE, ERANO CIRCA 65% PRIMA DI AUMENTO – PRESIDENTE VITA” 10:19-04/12/2017.

 

Detto fuori dai denti, non che la cosa solletichi malamente il mio sciovinismo italiofilo. Certo è che il riferimento o uno dei principali riferimenti, a seconda delle stagioni, degli impieghi verso le imprese italiane (e non), colei che fagocitava altre banche passando per Austria e Germania, di fatto è stata consegnata al sistema estero per lo più extra Unione europea.

Delle due l’una: o abbiamo fatto l’affare noi, facendo mettere mano al portafoglio e drenare verso l’Italia cospicue risorse per tappare nostre falle, o lo stesso sistema italiano ha esaurito – temporaneamente? – le sue risorse. Perché dire che Unicredit non interessa, è un po’ la storia di Esopo della volpe e l’uva.

Nella speranza che non sia nemmeno un’Adelchi di manzoniana memoria…

Il Vostro Sublime impertinentemente Nobillimo Marchese di Isili

 

Print Friendly, PDF & Email

User Rating: Be the first one !

About Marchese di Isili

Check Also

A Napoli è sempre Natale – Atelier Presepiale

A Napoli è sempre Natale – Atelier Presepiale Scialò di Rosaria Fortuna Da quando Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *