Home / RUBRICHE / Grumpy Granny: il giochino irresistibile per iOS di Matteo Priora

Grumpy Granny: il giochino irresistibile per iOS di Matteo Priora

Grumpy Granny _Matteo Priora app coolest game

Grumpy Granny

Volete salvare i gatti divertendovi? Ecco il giochino che fa per voi!
Oggi noi di Said in Italy intervistiamo Matteo Priora, giovane e talentuoso programmatore, che ci illustrerà la sua App per la quale siamo letteralmente impazziti! Un gioco davvero a portata di tutti per svagarsi con divertimento e con un gioco che non ha nulla di violento o offensivo ma solo tanta carica di simpatia grazie a questa nonnina speciale! Grumpy Granny!!!


              Matteo, parlaci un po’ di te, dei tuoi interessi
Beh, che dire, sono nato e cresciuto in un piccolo paesello sperduto per i colli del Monferrato. Da sempre interessato alla tecnologia, ho studiato Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino ed ora lavoro e vivo a Torino, da ormai 3 anni.
Apprezzo moltissimo le cose “vintage”, mi piace tutto ciò che ha a che fare con il mondo della natura e degli animali.
Questo mio giochino, Grumpy Granny, contiene nel suo piccolo un po’ di tutto ciò!”

            Ora sappiamo del tuo interesse nel campo informatico, ma quando e come è nata Grumpy Granny?
È  sempre stato un mio desiderio a lungo coltivato quello del voler  sviluppare un gioco per dispositivi mobili, che potesse raggiungere i giocatori di tutte le età, dalla bimba o dal bimbo alle prese con i primi “gadget informatici”, al giocatore adulto ed affermato.
Con l’uscita di Grumpy  Granny, sono finalmente riuscito a gettare un piccolo sassolino nell’immenso oceano delle “App” attuali, che si spera in qualche modo si trasformi pian piano in un qualcosa di concreto ed apprezzato dal pubblico.
Nonostante sia disponibile sull’ AppStore da nove mesi soltanto, Grumpy  Granny  è nata esattamente due anni fa, dal desiderio di creare un giochino semplice, simpatico, divertente e nel contempo graficamente piacevole ed accattivante.
Un giochino che possa risultare non eccessivamente impegnativo, in grado di “accompagnare” il giocatore nei momenti di “stallo” quotidiani: un noioso tragitto in tram o bus reso più frizzante, una pausa caffè ancora più piacevole, una giornata di relax e di spensieratezza più totale.

            Grumpy Granny è, appunto, per “tutti”?Grumpy Granny _Matteo Prioralogo
Assolutamente sì
: Grumpy  Granny  nasce proprio con quello scopo. Tutti possono giocare a Grumpy Granny e tutti possono diventare bravi giocandoci! Nessuno è escluso! Dopotutto, ricordate le prime partite a Temple Run, Cut The Rope o Flappy Birds? Che disastro, l’esperienza qua fa da padrona! La grafica colorata, le animazioni vivaci ed i personaggi molto dolci e teneri, rendono il gioco allegro e brioso. Non contenendo alcun tipo di “violenza virtuale”, è adattissimo anche ai più piccini, decisamente!

           Non avrai sviluppato Grumpy Granny tutto da solo, vero?
Il codice per Grumpy Granny è stato scritto interamente da me, dalla primissima riga fino all’ultimo aggiornamento; della grafica si sono occupate, dall’inizio ad ora, tre ragazze illustratrici. Attualmente, soltanto due continuano a lavorare per  Grumpy  Granny; delle due, una è la mia migliore amica, conosciuta alle scuole Medie e mai dimenticata (che fortuna avere una migliore amica che è anche una bravissima illustratrice!). L’audio è stato prodotto ed editato da due esperti nel settore, ricreando melodie e suoni che ricordano leggermente i primissimi videogiochi anni ’90, resi più contemporanei ma mantenendo però intatta la vena nostalgica e “pacata”  di questi bellissimi giochini della mia infanzia, ormai dimenticati.

          Ok, ma concretamente, in cosa consiste questa “Grumpy Granny”?
Il giocatore riveste i panni di una vecchiettagattara fashionista”, la quale si ritrova a dover recuperare tutti i micetti che incontra passeggiando per strada, da quelli più normali e classici a quelli speciali, addormentati e nascosti che aiuteranno Granny  ad ottenere più punti in modo veloce! Occhio però: Granny odia farsi sfuggire anche solo un gattino, è una cosa che la fa andare su tutte le furie!

https://www.facebook.com/grumpy.granny.official
https://www.facebook.com/grumpy.granny.official

Questo è ciò che rende competitivo il gioco: quando si arrabbia, Granny, diventa inarrestabile! Sullo stampo dei più grandi successi degli ultimi anni in tema di giochi e applicazioni, Grumpy Granny, nella sua modalità di gioco base, può potenzialmente continuare all’infinito, in relazione alla bravura del giocatore, il quale vedrà crescere il suo record alla stelle, superando i classici livelli e vincendo premi e ricompense. La modalità di gioco classica prevede due stagioni, quella di partenza ed una seconda che vede Granny alla prese con un paesaggio invernale ricco di nuovi ostacoli e nuove sfide, sbloccabile superando i livelli del gioco. Esiste poi una modalità parallela di gioco, chiamata “Mad Rescues”, attivabile solo dopo aver raggiunto un determinato punteggio (tranquilli, i livelli da superare sono soltanto tre!), nella quale Granny avrà l’opportunità di “sbloccare” 12 gattini tutti speciali, bellissimi e diversi, completando missioni, alcune semplici altre più impegnative. Questi “bizzarri” gattini potranno poi esser trovati nella modalità di gioco classica, e catturandoli, si potrà attivare il loro potere speciale! C’è la gattina dolce e tutta rosa, o il signor  gattone aristocratico ed importante, c’è il gattino preistorico e l’egiziano, fino ad arrivare al famosissimo Grumpy Cat!!
Insomma, vale proprio la pena di sbloccarli e scoprirli tutti!

           Sappiamo che ad oggi Grumpy Granny è disponibile solo per dispositivi Apple:  vi sono piani per renderla disponibile anche per dispositivi Android e Windows Phone?
Assolutamente! Il “porting”  per  i dispositivi Android è in produzione da quasi sei mesi ormai, e spero che presto, nel giro di qualche mese se non prima, i possessori di un dispositivo cellulare o tablet Android potranno giocare a Grumpy Granny! In un futuro magari, se dovessero esserci sufficienti richieste, Grumpy  Granny  potrà sbarcare anche su Windows Phone!

          A proposito del futuro, che cosa accadrà prossimamente a Grumpy Granny?
Grumpy Granny non si fermerà qua! In programma vi sono lo sviluppo e l’inserimento di nuovi oggetti e personaggi sbloccabili, la creazione della modalità di gioco multiplayer, e tante altre piccole novità che spero e credo continuino a rendere Grumpy Granny un giochino piacevole ed interessante. È inoltre in programma, in un futuro, l’uscita di un sequel.

https://www.facebook.com/grumpy.granny.official
https://www.facebook.com/grumpy.granny.official

          Bellissimo! E se volessimo contattare Granny?
Grampy Granny ha sia la pagina Facebook ufficiale, che il suo account Instagram, raggiungibili ai seguenti indirizzi:

https://www. instagram.com/grumpygranny_officia l/

https://www.facebook.com/grumpy.granny.official

In futuro verrà creato anche il sito web ufficiale!
Contattatela quando volete, non potrà che esserne felice!

Link:

Link all’applicazione sull’ AppStore:  https://itunes.apple.com/it/app/id922520024

Link al  mio profilo personale di  Facebook (in caso servisse): https://www.facebook.com/matteo.priora

Link al  mio profilo  LinkedIn (utilizzato di  rado,  in caso servisse ): https://it.linkedin.com/in/matteo-priora-07155757 ; https://www.linkedin.com/profile/view?id=AAIAAAwBcJUBZl5RcfaaW7_3N_D0hEx3FGboV28 

Print Friendly, PDF & Email

About El Cid

Check Also

Investimenti in istruzione, l’Italia è tra gli ultimi paesi in Europa

Italia terzultima in Europa per spesa in istruzione. La Germania spende il doppio Riprendiamo un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *