Aggiornamento celiachia: BL-7010, polimero protettivo

 /></p>
<h2>celiachia BL-7010</h2>
<p>Dalla<a href= BioLine Rx sembra in arrivo un’ulteriore arma a favore delle persone celiache.
La società, esperta in sviluppo e brevetto di nuove strategie terapeutiche, ha infatti recentemente completato la fase 1/2 dello studio su una nuova molecola con grande affinità per il glutine: la BL-7010.
Questa sostanza è inerte, innocua per l’organismo, e non viene assorbita dal nostro tratto intestinale. La sua affinità per la gliadina li porta a legarsi, facendo sì che nemmeno il glutine venga assorbito dal nostro sistema gastroenterico. Inoltre il legame impedisce che la gliadina venga digerita dagli enzimi del tratto intestinale, scomponendosi in peptidi in grado di scatenare l’infiammazione.  /><br />
Assunta insieme a cibi potenzialmente nocivi, la molecola in questione permetterebbe quindi di purificarli della parte tossica durante la digestione.<br />
Gli studi fino ad ora hanno dimostrato l’efficacia del BL-7010 nel sequestrare la gliadina, hanno dimostrato la buona tollerabilità della molecola, e hanno individuato la dose ottimale da assumere. E’ attualmente in corso uno <a href=studio randomizzato in controllo con un placebo per testarne anche l’efficacia terapeutica.

Print Friendly, PDF & Email

About Hipazia Pratt

Avatar

Check Also

14 novembre, Giornata Mondiale del Diabete

Anche quest’anno Diabete Italia organizza la Giornata Mondiale del Diabete. Istituita nel 1991 dall’International Diabetes …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *