Attenzione alla trappola della troppa liquidità…

Eccesso di liquidità e la trappola dello shortL’economia non è scienza “dura”, eppure gode di una certa consistenza d’ironia da correlazione, se non talvolta consequenzialità.

Tutti pregano per avere molti soldi, molta liquidità perché il mercato/economia reale possa salire. auspicano che ci siano inondazioni di valuta dalle banche centrali e ogni forma di iniezione di liquidità, magari con esasperati tassi negativi sui depositi presso le banche centrali.
Vero! Anzi no…Apparentemente vero… perché si pensa che con tanti soldi si possano comprare tante cose e questo non implica necessariamente “salita” dei corsi dei prezzi.
Banale, quasi tautologico… eppure no! C’è ironia immanente nelle cose umane, se sono “cose” sociali legate ai comportamenti umani, quale appare l’economia e quindi anche e soprattutto la finanza.
Perché, al contrario, la tanta liquidità è anche tanta possibilità di garanzia per operazioni che sono sì acquisti ma non acquisti “normali”, semmai acquisti di diritti di vendita se non , ossimoro, acquisti di vendita…

In breve: attenzione che troppa liquidità sul mercato significa anche avere possibilità di aprire tante posizioni in scoperto o corte, o dette short selling o semplicemente short e che queste operazioni possono essere in leva finanziaria o semplicemente in leva (leveragese opportunamente garantite (anche da liquidità). Per cui…

…attenzione che troppa liquidità sul mercato può significare non necessariamente salita ma discesa: coperta, in leva, garantita.

Chiamiamola, almeno su un piano teorico, trappola: la trappola della troppa liquidità.

L’eccesso di liquidità – da intendersi una massa monetaria che ha avuto un’ampia accelerazione di iniezione – o “trappola della liquidità” che non tracima sull’economia “reale” non determina in realtà direzioni univocamente orientate al rialzo ma un “semplice” aumento delle possibilità di scelta, cioè determina più occasioni e non la direzione delle medesime. Non risolve un dilemma ma ne accentua la volatilità ossia la possibilità di mutamenti massicci e repentini nelle scelte dell’investitore “professionale” (G P El CidFinancial Métis cit.)

fortunato con... eccesso di liquidità
Fortunato con… eccesso di liquidità
Avatar
Financial Métis

Print Friendly, PDF & Email

About Financial Métis

Avatar

Check Also

A Napoli è sempre Natale – Atelier Presepiale

A Napoli è sempre Natale – Atelier Presepiale Scialò di Rosaria Fortuna Da quando Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *