Home / RUBRICHE / LA PERLA DEL MARCHESE / Gente per cui le arti stan nei musei – Sijmadicandhapajiee
Sijmadicandhapajiee

Gente per cui le arti stan nei musei – Sijmadicandhapajiee

Sijmadicandhapajiee?!? Cani da pagliaio?!?

Riflessioni di vero Libertino, ossia di Me medesimo, cogitante sul suo armonico trivio di afflati, secondo i rispettivi domini che governano, Fede a parte, l’uomo nel suo concreto di vita terrena

Il pensiero politicamente scorretto dell’unico dei blogger di Said in Italy con… licenza di irriverenza

“È gente per cui le arti stan nei musei”

            Paolo Conte – Sijmadicandhapajiee (dialetto piemontese/astigiano, “siamo cani da pagliaio”)

Se si voleva un cane da pagliaio, per tradurre appieno la formula di dialetto piemontese ma con lessico astigiano tipico, ecco una foto di nostra inviata che ha fissato nel digitale il sovrano sovraneggiare sul trono di paglia!

 width=

Ma qua immediatamente sotto, artatamente inglobato, il testo sacro da cui ho nobilmente attinto.

Print Friendly, PDF & Email

User Rating: 5 ( 1 votes)

About Marchese di Isili

Avatar

Check Also

Intervista a Giovanni Falcone (da Babele del 12 gennaio 1992)

Così nel terzo capitolo dal titolo Contiguità nel libro “Cose di Cosa Nostra” Giovanni Falcone scriveva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *