Immagine di un gattino che fissa qualcosa drizzando le orecchie.
Il modo per eccellenza di dare retta a qualcuno: drizzare le orecchie.
Home / SAID IN ... / La storia delle parole: dar retta

La storia delle parole: dar retta

La parola “retta” viene utilizzata, tra le altre cose, nella locuzione “dar retta a qualcuno“: significa dargli ascolto, prestargli attenzione oppure seguirne i consigli e i suggerimenti. Essendo una retta un’entità geometrica (oppure una somma di denaro), questo suo uso è particolarmente curioso poiché non è facilmente intuibile che cosa centri con l’ascolto attento di qualcuno.

E’ un uso che troviamo sin dal XVII secolo e deriva direttamente dalla corrispondente locuzione “(ar)recta (aure)“, ovvero “con l’orecchio drizzato“. Solo che di tutta quella locuzione lì noi abbiamo conservato solamente un pezzettino: “recta”, che è poi diventato “retta”.

Ecco svelato il mistero 🙂

 

Zarbock
Print Friendly, PDF & Email

About Zarbock

Check Also

Stazioni d’Italia: Basilicata – Potenza la stazione che non ti aspetti… barbiere compreso

Le Stazioni Italiane, quelle più distanti dal tracciato che ogni giorno impegna un gran numero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *