Home / RUBRICHE / Said & Self: nuova vita ad un… Barattolo!

Said & Self: nuova vita ad un… Barattolo!

Barattolo, o non barattolo… buttarlo, o non buttarlo, questo è il dilemma! 

Avete appena finito di cucinare degli ottimi spaghetti al sugo e state per buttare il barattolo dei pelati? Fermi! Sakura vi aiuterà a trasformare un semplice barattolo, in un fantastico portavaso creato da voi!
Ecco che cosa vi serve:

  • barattolo  (meglio se da 3 kg, per intenderci sono quelli utilizzati nei ristoranti e nei panifici)
  • colori acrilici
  • corda di canapa
  • cartone
  • bordino di stoffa adesivo

Sottovaso fig1 con logo_def

1-Staccate l’etichetta del barattolo, lavatelo e dipingetelo utilizzando i colori acrilici.

2-Successivamente incollate la stoffa adesiva, creando un bordino decorativo.

sottovaso fig2 def

3-Adesso prendete del cartone, ritagliate due cuori e praticate un foro al centro.

4-Dipingeteli e legateli utilizzando un filo di canapa. In questo modo avrete creato le decorazioni del nostro sottovaso.

sottovaso fig3 def

5- Posizionate la vostra pianta nel nuovissimo coprivaso!

sottovaso fig4 def

Consigli utili: Invece del filo di canapa potete usare anche un filo di perline oppure un nastro di velluto, come vedete nella foto.

foto(1)
Risultato di riuso del barattolo!
foto
Risultato di riuso del barattolo! Meno spreco e più… design!

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

About Sakura

Check Also

Intervista a Giovanni Falcone (da Babele del 12 gennaio 1992)

Così nel terzo capitolo dal titolo Contiguità nel libro “Cose di Cosa Nostra” Giovanni Falcone scriveva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *