Home / SAID IN ... / 700 dispersi nel Mediterraneo: ennesimo drammatico naufragio

700 dispersi nel Mediterraneo: ennesimo drammatico naufragio

 width=
Fonte. Polizia di Stato

 

Si dice che ci siano 700 (forse saliranno, ma sono solo numeri, per molte persone poco inclini al rispetto di regole e vite) dispersi nel Mediterraneo e si dice così in Italia, a Malta, in Vaticano e in UNHCR. Un naufragio di portata drammatica.
Uomini ma anche donne e bambini.

Si dice che Italia e Malta siano di fatto da sole.
Si dicono, invece, in UE tante altre cose e davvero strane, alla luce dei pericoli che la UE correrebbe e di cui non si fa carico.
Eppure vennero tutti a piangere a Lampedusa, anni addietro per una sciagura simile,  ripetendo “mai più”. Politici da ogni dove, Commissari europei, uomini di religione e quanto d’altro: tutti lì a promuoversi.
Si dice che quel retoricamente condiviso “mai più” sia diventato un “oggi e forse per molto tempo”.
http://www.ansa.it/sito/videogallery/italia/2015/04/19/naufragio-canale-sicilia-si-temono-700-morti_4407fc97-2957-460c-8aed-54eae19117a6.html
Si dice negli USA una marea, questa sì, di cose ignoranti: proprio gli abitanti di quello Stato, eredi della disperazione di altre generazioni passate. Proprio molti di loro, apparentemente dotati di animo e cervello e invece muscolari e confusi, come sempre: eppure erano così sicuri nell’efficacia delle loro azioni che hanno invece destabilizzato quel minimo d’ordine ci fosse.
http://www.wsj.com/articles/about-700-believed-dead-in-shipwreck-off-libya-says-unhcr-1429432174

Ed i commenti di questi utenti che postano danno l’idea di che paese allucinato e superficiale siano gli USA.
Secondo le regole internazionali marittime che proprio loro hanno collaborato a scrivere,  noi Italiani sbagliamo, mentre se non usassimo le loro regole di obbligo di intervento saremmo colpevoli. La comunità internazionale ci ha lasciato nell’ambiguità di essere o assassini a vantaggio di Europa, Russia, America o incapaci inabili.
Tutti paesi che decisero di intervenire in Libia, non solo gli USA ma la coalizione che ha visto partecipare, accoratamente per primi anche paesi come Francia e Inghilterra,  in nome della difesa dei diritti umani , per tutelare l’incolumità della popolazione civile inerme dai combattimenti contro un (indubbio) tiranno sono COLPEVOLI di TUTTO QUESTO e ora, come vigliacchi, se ne lavano le mani accusando chi, per ragioni questa volta geografiche e non di inabilità, non ha scelta.

VERGOGNA

Avatar
Autore: Dragone
Print Friendly, PDF & Email

About Dragone

Avatar

Check Also

A Napoli è sempre Natale – Atelier Presepiale

A Napoli è sempre Natale – Atelier Presepiale Scialò di Rosaria Fortuna Da quando Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *